COVID, IL TAR DEL LAZIO ANNULLA CIRCOLARE MINISTERO SU “VIGILANTE ATTESA”

ROMA – Il contenuto della nota ministeriale con la quale, in merito alla gestione domiciliare dei pazienti con infezione da SARS-CoV-2, si prevede una “vigilante attesa” e la somministrazione di Fans e Paracetamolo, “si pone in contrasto con l’attività professionale così come demandata al medico nei termini indicati dalla scienza

L’articolo COVID, IL TAR DEL LAZIO ANNULLA CIRCOLARE MINISTERO SU “VIGILANTE ATTESA” è apparso per primo Abruzzo Web.